IL TRIONFO DELLA SCOZIA NAZIONALISTA


I nazionalisti scozzesi ricorderanno per sempre la data odierna. Dal 1999, per la prima volta, Salmond ed i suoi sono riusciti a sconfiggere la Gran Bretagna. Gli scozzesi hanno votato per lo Scottish National Party che già era riuscito ad ottenere la maggioranza relativa nelle passate elezioni.
E’ stata più di una vittoria. E’ stato un terremoto politico. L’unione vacilla e Cameron già prende le misure contro la dissoluzione imminente. Alex Salmond sarà sicuramente prudente, ma con i famosi 129 deputati potrà indire senza problemi il referendum per una Scozia libera. Se poi gli scozzesi vorranno rimanere ‘britannici’ sarà un altro par di maniche, ma per adesso la situazione è questa.

Il leader dei laburisti scozzesi Iain Grain è prossimo alle dimissioni. I Liberal Democrats, da sempre forza importante in Scozia si sono rintanati nei loro quartier generali per non affrontare la sconfitta.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...