Castelli infestati: Leap Castle


Durante il mio lungo peregrinare in Irlanda ne ho sentite di storie strane. E devo ammettere che da individuo freddamente razionale che ero sono diventato un “raccoglitore”. Mi spiego meglio. Fino a pochi anni fa, storie di fantasmi o affini mi lasciavano indifferente, troppo occupato a cercare il lato dimostrabile dei fenomeni. Oggi, un po’ più maturo, mi definisco un “raccoglitore”: ascolto, rifletto e immagazzino. Non voglio affrettarmi a dare un giudizio: esiste, non esiste, è impossibile. Certe storie mi affascinano e mi restano dentro; questo importa. Nulla più. Una di queste storie mi fu raccontata mesi fa in un pub, e poi ebbi modo di  approfondirla grazie a dei documentari di Discovery Channel che oggi sfrutto per creare “atmosfera” in serate di compagnia.

Leap CastleLeap Castle ha avuto una storia densa di avvenimenti. Lo potete ammirare nella contea di Offaly; fu costruito alla fine del Medioevo come punto di controllo su una zona strategicamente importante. Tralascerò i dettagli storici del castello perchè si possono trovare senza problemi su wikipedia.

Terribili storie si raccontano sul Leap Castle percorrendo tutta l’isola. Si dice che Anne, la proprietaria del castello, saluti periodicamente con un “buongiorno” il fantasma di un vecchio signore seduto su una sedia davanti al caminetto. Una normalità inquietante e insolita, ma forse non troppo per chi abita nel castello più infestato dell’Irlanda.

L'oubliette di Leap

Già in epoca antica il castello era evitato dai paesani, data la fama sinistra di cui si era circondato. Rimasto sfitto fino agli anni 70′, il castello rischiava di cadere in rovina.  Alcuni, interrogati da esperti, giurarono di avere visto delle luci all’interno del castello abbandonato. Furono descritte come “luci di candele”.  Le apparizioni del fantasma di tipo “elementale” si manifestano accompagnate da uno strano odore e da temperature fredde. Le più ricorrenti sono nella “Cappella insanguinata”, testimone di un orrendo delitto. Un prete mentre celebrava messa fu ucciso dal fratello per motivi di faide familiari per il comando del clan. Un delitto fratricida contornato da blasfemia. Forse è questa la causa dell’origine del fantasma? In realtà degna di nota è sicuramente la scoperta dell’oubliette, ossia una piccola prigione segreta dove venivano gettati prigionieri e lasciati morire. Magari nemici del clan o prigionieri di guerra. Uno spuntone accoglieva il corpo del malcapitato che, se non avesse trovato la morte in quel modo, avrebbe dovuto patire pene orrende per la fame e la sete. Alla fine dell’800 nella prigione si trovarono scheletri umani accatastati gli uni sugli altri  che andarono a riempire ben 3 carri di ossa. Curioso il ritrovamento di un orologio da tasca del 1840 vicino agli scheletri.

Miss Darby descrisse l’apparizione di uno spirito dall’aspetto mostruoso: fu descritto come” un corpo in decomposizione accompagnato da odore sgradevole”. Negli anni 70′ l’australiano che comprò il castello chiamò un esorcista che spiegò che i fantasmi non erano malevoli ma che non volevano più andarsene.

Infatti i nuovi proprietari Annie e Sean raccontano di strane storie. Sean, l’uomo, lavorava al restauro del castello e improvvisamente si ruppe il menisco cadendo inavvertitamente dalla scala “come fosse stato spinto”. Casualità certo, se non fosse che dopo la sua convalescenza si ruppe nuovamente la caviglia durante i lavori per un incidente.

Annunci

6 pensieri su “Castelli infestati: Leap Castle

  1. Io sono un esperto in materia di paranormale..ho fatto diverse ricerche su quel luogo..ho visto molti documentari..e devo dire che è molto inquietante..da notare è la Bloodye Chapel la cappella dove un prete e suo fratello che faceva l’avvocato nel 1800 circa si sfidarono a morte..la stanza è infestata da questo spirito…in più si registra la presenza di più di 20 fantasmi “umani” e uno o più elementali..a riguardo dell’elementale si dice che sia stato “evocato” da una delle tante proprietarie del castello che ha vissuto nella dimora dal 1857 al 1922..si dice che lei praticava magia nera..magia dell’occulto e si dice che per qualche strana ragione abbia evocato questo spirito maligno…che si aggira nel castello…
    Daltronde si sa che lrlanda è uno dei posti più infestati al mondo se non il più infestato!!Sono molto desideroso di andare a fare una vacanza in irlanda e poter fare una visita a quel luogo…sarebbe molto bello…

    Mi piace

  2. ciao a tutti^^ … io sono stata a visitare questo castello a fine marzo, il proprietario è molto gentile e accogliente verso i turisti di passaggio … la visita costa 6 euro … io sono stata “attirata” dall’energia del castello, facile che ci vivessi in una vita passata in quanto mi sono sentita “a casa”, come se facesse parte di me … meno male che prima di andarci in questo posto ho “lavorato” molto sul mio lato oscuro, in modo da non “assorbire” niente … la mia amica invece ha avuto forti giramenti di testa, nausea e dolore al ginocchio che da tempo le da problemi … è stata un’esperienza di energia negativa interessante …un saluto! Laura

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...